Ti trovi in: Home > Marchi > Luci > CHAMSYS > CONSOLE LUCI MAGICQ > MagicQ MQ500 Stadium

MagicQ MQ500 Stadium
MagicQ MQ500 Stadium console luci 200 universi, 4 uscite dirette DMX512

Immagine categoria CHAMSYS

Panoramica

MagicQ MQ500 Stadium è la nuova console luci di ChamSys, progettata per operare ai massimi livelli nell’ambito degli show luci. MagicQ MQ500 Stadium permette di trasformare il concetto di show in realtà includendo luci, LED, media e scenografie.

MagicQ MQ500 Stadium è equipaggiata con doppio display multi-touch in full HD con angolazione regolabile e touch con assistenza comandi.

MagicQ MQ500 Stadium è dotata di MagicVis 3D, il visualizzatore integrato con rendering di gobo e beam di alta qualità.

MagicQ MQ500 Stadium supporta fino a 200 universi diretti a bordo senza la necessità di processore esterno. Il media server MagicHD abilita il pixelmapping su tutti i 200 universi.

MagicQ MQ500 Stadium è inoltre munita di una ruota per intensità e split crossfader da 100 mm per il controllo teatrale e incorpora 42 fader e playback executor per il live busking.

Principali caratteristiche:

  •  2 display integrati da 15”
  • Risoluzione Full HD 1920x1080
  • Angolazione del display regolabile
  • Multi-touch con assistenza comandi
  • 200 universi diretti dalla console (sopra i 64 acquistabili tramite licenza)
  • MagicVis Visualiser integrato con full rendering di beams e gobos
  • MagicHD Media Player per pixel mapping su 200 universi
  • 30 Playback (15 full fader, 15 flash)
  • 12 Macro/Execute/Playback multi-purpose
  • Encoder per intensità e crossfader 100 mm per teatro
  • Design modulare per manutenzione semplice
  • Pulsante DBO e Grand Master fader dedicato
  • Pulsanti per il Goto, Time, Head, Flip, Pair
  • Braccio confortevole
  • Progettata e prodotta in UK

Pannello posteriore:

  • Design modulare: cassetto posteriore con PSU, processore e card DMX facilmente rimovibile
  • Processore e scheda grafica estremamente potenti
  • Processore all’avanguardia con design modulare
  • 110-240 VAC con connettore Powercon
  • UPS integrato
  • Switch di rete con 4 porte
  • 4 porte DMX
  • MIDI/SMPTE in e out
  • Ingresso audio

Software:

  • 200 universi – nessun processore esterno richiesto (licenza richiesta sopra i 64)
  • Visualizzatore MagicVis integrato, comprensivo di visualizzazione in blind durante lo show
  • Pixelmapping da media player interno grazie a MagicHD
  • Show file intercambiabili con tutte le console MagicQ esistenti
  • Legende dedicate per tutti gli 8 encoder attributi
  • Legenda Full Cue Stack per tutti i playback
  • Interfacce aperte per comunicazione con sistemi di controllo degli show di terze parti
  • Gestione flessibile delle finestre con drap e snap
  • Quick Move e Quick Copy multi touch
  • Multi touch con scrolling e zooming

Touch screen ad alta risoluzione

Le console MagicQ Stadium sono equipaggiate con schermi multi-touch full HD con 8 encoder rotativi attorno per fornire una rapida selezione di attributi e palette.

Gli schermi forniscono inoltre tutte le informazioni necessarie in primo piano, senza dover scorrere continuamente per trovare ciò che si sta cercando.

Compatibilità

ChamSys crede che sia importante per i Lighting Designer poter utilizzare differenti modelli di console e versioni del software MagicQ senza complicate procedure di import ed export. A nessuno piace riprogrammare uno show solo per soddisfare i requisiti di una particolare versione del prodotto o del software.

Grazie a MagicQ è molto semplice.

Qualsiasi show MagicQ. Qualsiasi console MagicQ, qualsiasi versione del software MagicQ.

E il software MagicQ è compatibile con Windows PC, Mac (nativo) o anche Linux.

Eliminato il processamento tramite nodi

Tutti gli universi escono direttamente dalla console – nessuna necessità di nodi esterni per il processamento. La console è completa, completamente funzionale e tutti gli universi sono diretti.

  • Universes

    200 (64 standard)

  • Channels

    102,400 (32,768 standard)

  • Number of fixtures

    Up to 102,400 (32,768 standard)

  • Cues

    5000

  • Cue stacks

    2000

  • Palettes

    4096

  • Groups

    5000

  • Numbers of shows

    Virtually unlimited

  • Media server support

    50 (each different content)

  • Encoders

    8

  • Faders

    18

  • Direct DMX ports

    4

  • Network ports

    4

  • External monitor

    Up to 1920x1200

  • USB ports

    6 (including 1 on front panel for easy access)

  • Audio input (1 channel, 7 band)

     

  • MIDI Notes in/out

     

  • LTC in/out

     

  • Inbuilt UPS

     

  • Variable Speed Fan

     

  • Dual Colour Desk lamp

     

  • Illuminated soft buttons

     

  • Dust cover

     

  • Power input

    110 to 240 VAC

  • Width

    860mm

  • Depth

    585mm

  • Height

    90mm high at front, 175mm high at rear (screens stored)   

  • Width Flightcased Dimensions

    940mm (37 inches)

  • Depth Flightcased Dimensions

    670mm (26.4 inches)

  • Height Flightcased Dimensions

    290mm (11.4 inches) 

Acconsento al trattamento dei dati e dichiaro di aver letto l'informativa privacy in questa sezione

Posso scaricare e utilizzare gratuitamente MagicQ sul mio computer?

Sì, MagicQ PC, MagicQ Mac e MagicQ Linux sono disponibili per il download dal sito ChamSys e possono essere utilizzati per eseguire spettacoli dal vivo in maniera gratuita. Tutte le uscite e tutte le funzioni sono completamente attivate.

Il software MagicQ mostra la dicitura “demo mode” nella barra del titolo. Come è possibile ricevere la versione completa?

Il software MagicQ che mostra “demo mode” è in effetti la versione completa di MagicQ software, con tutte le funzionalità abilitate. Se si collega una MagicQ Wing o un’interfaccia (non la MagicDMX), “demo mode” non è più indicata nella barra del titolo.
 
Posso utilizzare MagicQ PC e console MagicQ con un visualizzatore esterno?

Sì, MagicQ PC utilizza ArtNet over Ethernet per la trasmissione dei dati DMX, attraverso la quale possono essere direttamente collegati diversi programmi di visualizzazione. MagicQ PC e le console hanno integrato il protocollo CITP Capture (www.capturesweden.com) e WYSIWYG  Auto Focus e Auto Patch.

Posso fare eseguire MagicQ PC e il software di visualizzazione dallo stesso PC?

È possibile eseguire MagicQ PC e Capture/WYSIWYG sullo stesso PC. Sulla pagina di download del sito ChamSys sono disponibili files di visualizzazione con spettacoli standard che è possibile utilizzare gratuitamente.

Perché il software MagicQ viene, di fatto, regalato?

Il software per PC MagicQ è un potente programma di controllo di corpi illuminanti, pixelbar e mediaserver ed è il miglior mezzo di marketing per pubblicizzare le console MagicQ. ChamSys crede che non vi sia ragione di farsi pagare per il solo software ed una parte significativa delle vendite sono veicolate da persone che hanno in precedenza fatto uso del software gratuito per PC MagicQ.

MagicQ sarà sempre disponibile a titolo gratuito?

Non è in programma di far pagare il software MagicQ, ne’ ora ne’ in futuro.

Nonostante sia gratuito, il software MagicQ PC sarà sempre supportato?

Il software per PC MagicQ è l’editor off line per gli spettacoli delle console MagicQ. Si supporta questo software in quanto  parte fondamentale della progettazione degli spettacoli. MagicQ PC viene compilato dallo stesso codice sorgente che viene eseguito sulla console in modo da garantire che riproduca esattamente la funzionalità della console. Un particolare sforzo per il supporto sarà riservato ai clienti che hanno acquistato MagicQ console, MagicQ Wings o pacchetti specifici di assistenza.

Che PC devo utilizzare per far funzionare MagicQ PC?

MagicQ PC viene utilizzato al meglio su un PC con processore Pentium o superiore, 128MB di memoria, schermi con risoluzione a partire da 1024x768 a 16 bit di colore.
MagicQ PC è stato testato su Windows 95, 98, ME e XP, Vista e Windows 7 e 2K in modalità utente singolo.

Posso abbinare un monitor touch screen a MagicQ PC?

Sì, occorre che il touch screen abbia le stesse funzionalità del mouse.

Come faccio a prelevare uscite DMX da MagicQ PC?

Il software per PC MagicQ supporta diverse interfacce DMX: ChamSys MagicQ Wings, ChamSys DMX Twin, ArtNet I e II, dispositivi Pathport e ACN via Ethernet, l’interfaccia a basso costo MagicDMX ed altre di terze parti.

Quali interfacce DMX di terze parti sono supportate?

MagicQ supporta Enttec Open USB, Enttec Pro, Artistic License parallel, Digital Enlightenment, Peperoni, DMX4ALL, USBDMX, Velleman e Nicholaudie.
Potrebbe essere necessario scaricare i driver del fornitore appropriato prima di connetterle a MagicQ PC.
ChamSys è sempre lieta di aggiungere supporto per nuovi dispositivi di terze parti.

Posso utilizzare il mio dongle Enttec Pro con MagicQ?

Sì, è necessario installare i driver FTDxxxx e non la Virtual Com Port driver. Tali driver sono inclusi nel pachetto software PC MagicQ disponibile per il downlaod nella cartella MagicQ Wing Drivers.

Quali caratteristiche non sono disponibili quando MagicQ PC non è connesso ad una MagicQ Wing o altra interfaccia ChamSys?

MagicQ PC supporta il controllo completo dello spettacolo e di tutte le uscite DMX anche se nessuna MagicQ Wing o altra interfaccia MagicQ è collegata.
Un numero limitato di funzionalità sono disponibili solo quando una MagicQ Wing o un’altra interfaccia MagicQ è collegata (non MagicDMX) - queste includono eventi programmati (schedueled events), full screen Execute Window, remote control e DMX trigger.
Per maggiori dettagli, si vedano le istruzioni di installazione.

Posso utilizzare MagicQ con sistema operativo Microsoft Vista?

MagicQ PC funziona bene su Vista, anche se si consiglia di utilizzare Vista 32bit piuttosto che a 64 bit. Il driver per le MagicQ Wing è compatibile sia con sistemi a 32bit e 64bit.
Si noti che Vista utilizza un meccanismo di autenticazione opzionale dell’utente che può causare lo spostamento della memorizzazione dei files relativi a show e heads in

C: \ Utenti \ nomeutente \ AppData \ Local \ VirtualStore \ Program Files \ ChamSys PC Ltd \ MagicQ
invece di
C: \ Program Files \ ChamSys Ltd \ MagicQ PC \ show

Quando si tenta di connettersi a una console MagicQ o un altro computer della rete potrebbe essere necessario modificare i criteri di sicurezza di Vista. Il problema è che MagicQ e altri sistemi non utilizzano lo stesso protocollo di autenticazione
che Vista utilizza di default. La soluzione è di modificare le impostazioni di sicurezza in Vista (utilizzando secpol.msc o la modifica del registro) per cambiare la politica da “NTLMv2 only” a “LM and NTLM - use NTLMv2 if negotiated”.

Posso utilizzare MagicQ con il sistema operativo Microsoft Windows 7?

MagicQ PC funziona bene su sistemi Windows 7. Problemi simili a quelli per Windows Vista si hanno per la memorizzazione dei file e per l’accesso remoto alle console MagicQ. Si vedano i dettagli al paragrafo precedente.

La mia MagicQ Wing si disconnette e si riavvia periodicamente - come posso risolvere questo problema?

Ciò è generalmente causato da Windows che chiude le porte USB quando pensa erroneamente che siano inattive.
In Windows, dal Pannello di controllo, Sistema, Gestione Periferiche, scorrere fino alla fine per ottenere l’elenco dei dispositivi USB.
Per ogni hub principale USB cliccate su Proprietà, Gestione alimentazione e assicuratevi che l’opzione “Consenti al computer di spegnere la periferica per risparmiare energia” non sia selezionata.

Posso utilizzare MagicQ sul mio Mac?

Sì. MagicQ è supportato sui Mac Intel. Una precedente versione di MagicQ è disponibile per i Mac con processori PowerPC. Tuttavia, poiché Apple non supporta più Mac Power PC, ChamSys non è in grado di fornire una versione aggiornata per PowerPC.
Per funzionare su MAC, il supporto per X11 deve essere installato. Questo è parte di OSX Leopard e OS X Snow Leopard.
X11 consente a MagicQ di funzionare a piena velocità in ambiente nativo Mac piuttosto che in una lenta modalità di emulazione Windows. MagicQ PC Wings e le altre interfacce MagicQ USB sono tutte supportate nelle versioni Mac.
Alcune interfacce di terze parti non sono supportate su Mac - vedere le note di installazione per maggiori dettagli.

Posso eseguire MagicQ su Linux?

Sì. Esiste una versione per Linux. Questa dovrebbe funzionare correttamente su qualsiasi versione di Linux. Sono state testate con successo le versioni Ubuntu e Debian.

Posso estrarre segnali DMX da MagicQ MAC e MagicQ Linux?

Sì. MagicQ Mac e Linux permettono l’uscita DMX attraverso le MagicQ Wings, le interfacce MagicQ DMX, Artnet, Pathport e interfacce di terze parti, compresa la USB Enttec pro.

Posso utilizzare una Wing MagicQ con il mio Mac o un PC Linux?

Sì, le Wings MagicQ possono essere collegate a MagicQ Mac o Linux. Si noti che queste debbono essere collegate prima di lanciare l’applicazione.

Ho scaricato MagicQ Mac ma non c’è nessuna applicazione direttamente eseguibile?

MagicQ Mac richiede che X11 sia installato, per funzionare. X11 è preinstallato su Loepard e Snow Leopard. Per Tiger c’è un pacchetto opzionale che troverete sul vostro CD/DVD OSX. Si noti che la versione sul sito web di Apple non funziona - è necessario installare dal CD/DVD. Una volta che è installato X11, selezionatelo per lanciare l’esecuzione di MagicQ.

Mi appare error-1 quando si tenta di installare MagicQ Mac.

Alcuni utenti che utilizzano Leopard (10.5) hanno riscontrato delle difficoltà nell’installare il pacchetto MagicQ Mac.
Se ricevete un messaggio di errore che riporta “non è possibile installare il file”, dandovi il codice di errore -1, aprite il pacchetto utilizzando l’opzione “Mostra contenuti del pacchetto”.

Ho scaricato MagicQ Linux ma non si connette alla Wing MagicQ?

Assicurarsi che il driver libusb non sia installato.

Posso utilizzare MagicQ su processori Linux a 64bit?

MagicQ verrà eseguito su Linux a 64bit, ma è necessario installare il kernel a 32bit.

Di quale sistema operativo sono dotate le console MagicQ?

Linux.

I file relativi agli Show sono intercambiabili tra le varie MagicQ console?

Gli show sono del tutto intercambiabili tra le diverse Console MagicQ, MagicQ PC / Mac / Linux. Ogni spettacolo programmato su una Console può essere riprodotto su un’altra console o su MagicQ PC / Mac / Linux.

Per quanto tempo l’UPS delle console MagicQ può continuare a funzionare?

Quando è completamente carico il gruppo di continuità ha una durata di circa 15 minuti.

Quanti schermi possono supportare le console MagicQ?

Le console MagicQ sono dotate di un ampio touchscreen integrato. In aggiunta, le console MagicQ Pro 2010 supportano due monitor esterni con risoluzione fino a 1440x900 che possono anche essere touch screen.
Le console MagicQ Pro più vecchie supportano due monitor esterni - uno dei quali è un duplicato di quello integrato e l’altro arriva a risoluzioni fino a 1024x768.
Inoltre tutti i sistemi MagicQ permettono il collegamento via Ethernet di PC esterni che fungono da monitor aggiuntivi grazie all’applicazione ChamSys MagicQ Multi Window.

MagicQ può controllare video e media server?

Sì, MagicQ è ideale per il controllo video e può remotare Catalyst, Hippotizer, Arkaos, Pandoras Box, Radlite, Maxcedia, MediaMaster, Mbox e altri media server.
Con 8 encoder automaticamente etichettati il controllo di svariati attributi di sistemi video è facile e intuitivo. Collegato alla maggior parte dei media server, MagicQ visualizza le miniature direttamente sul touch screen per facilitare la selezione rapida delle clip multimediali. Il potente motore FX, l’enorme capacità di memorizzazione di Palette ed il super veloce accesso ai segnali registrati ed alle Palette permettono il massimo nella riproduzione di effetti video.

Posso usare MagicQ ed Arkaos sullo stesso PC / Mac?

Sì, MagicQ e Arkaos lavoreranno insieme sullo stesso PC o MAC.

MagicQ supporta MIDI/SMPTE time-code?

Si, per mezzo dell’interfaccia ChamSys  MIDI / Timecode che può essere collegata via USB al PC e alle console.

MagicQ supporta ingressi audio?

Si, trigger audio avanzati sono possibili attraverso il modulo audio ChamSys che può essere collegato via USB al PC e alle console. Per mezzo del modulo sono attivati sette canali di trigger per livelli, chase speed e chase bumps.
Al momento MagicQ PC non supporta audio attraverso gli ingressi del PC o MAC e nemmeno attraverso i connettori audio posti sul retro delle console.
 
Posso controllare da remoto MagicQ?

MagicQ supporta il controllo remoto via seriale, protocolli MIDI ed Ethernet.

Il protocollo è pubblico e si trova nel manuale.

Inoltre MagicQ PC può essere utilizzato per il controllo remoto di qualsiasi altro MagicQ PC o MagicQ console via Ethernet.

Posso controllare MagicQ con dispositivi wireless?

Sì, MagicQ supporta il controllo remoto via Ethernet sia cablato che wireless. Inoltre le console Pro 2010 possono ospitare un dispositivo USB-WiFi della Edimax direttamente nella console.

Quali pulsanti hardware offre la MagicQ PC Wing?

La PC Wing è progettata in maniera tale che offra i pulsanti chiave necessari alla programmazione.
Gli altri tasti (usati meno frequentemente) sono disponibili su touch-screen o sullo schermo del PC tramite mouse.
La PC Wing offre 10 playback ognuno dei quali offre un fader ed i tasti di Select, Go, Pausa e Flash.
Altri tasti presenti sono DBO, ADD / Swap, Next Page (Prev Page si invoca con lo stesso tasto tenendo premuto SHIFT).
La sezione di controllo principale offre Go, Pausa, FWD, Bkwd.
Ci sono poi i pulsanti di programmazione: Shift, Release, Blind, Clear, Record, Set, Pos, Color e Beam.
Infine ci sono tutti i pulsanti di controllo delle teste: Next Head, Prev Head, Locate, All, Odd/Even, Single, HighLight e Fan.

Posso utilizzare una MagicQ Playback Wing con il software MagicQ PC?

Sì. Essa può essere utilizzata sia con le console MagicQ o con MagicQ software per PC - non è necessario avere una PC Wing, Mini Wing o Maxi Wing per permettere alla Playback Wing di funzionare.

Posso utilizzare PC Wing o Mini Wing come estensione di fader per il mio sistema MagicQ PC?

MagicQ software supporta una sola tra MagicQ Mini Wing, PC Wing o Maxi Wing - che sono progettate per controllare i playback principali da 1 a 10, che sono raffigurati nella parte inferiore dello schermo.
Il numero di fader può essere incrementato utilizzando sino a 8 distinte Playback Wing o Extra Wing, che hanno un display LCD integrato che riporterà i nomi delle cue e dei cue stack sui vari playback.

Posso utilizzare console DMX esterne per triggerare il software MagicQ PC?

Sì, MagicQ supporta ArtNet e ingressi Pathport su tutti gli universi e utilizzando un convertitore DMX / ArtNet  è possibile innescare le riproduzioni dei playback da 1 a 10.
Tuttavia, questa funzionalità è supportata solo quando al sistema è già collegata una MagicQ Wing o un’altra interfaccia ChamSys.

Posso utilizzare le Wing MagicQ per il controllo di software diversi da MagicQ?

Non al momento.

Ogni quanto viene aggiornata la libreria delle personalities/fixture?

Ogniqualvolta nuovi apparati vengono resi disponibili. La versione sempre aggiornata della libreria di personalities può essere scaricata dal sito ChamSys. Qualora un file di personality non dovesse essere disponibile si potrà creare facilmente utilizzando l’editor interno a MagicQ.

Cosa devo fare se la personality di cui ho bisogno non è disponibile in libreria?

La libreria delle personalities contiene attualmente più di 1000 diversi file, se vi è un apparecchio che non è incluso, ChamSys sarà felice di creare un file di personality per voi.
È anche possibile l’editor interno. Per richiedere una nuova personality visita il sito bugtracker.

Posso personalizzare i miei file di personality e le mie impostazioni?

Sì, è possibile memorizzare e richiamare le personalities e le impostazioni specifiche - permettendo così la personalizzazione del comportamento delle console secondo i diversi gusti dei vari operatori.
E’ possibile inoltre registrare e richiamare macro da tastiera per riprodurre velocemente le sequenze di tasti più utilizzate.

Posso caricare gobo personalizzati nella personality?

Sì, l’editor interno permette di selezionare qualsiasi gobo dalla libreria. In aggiunta è ora possibile caricare le proprie icone importando file JPEG e BMP.

Qual è il costo per gli aggiornamenti software?

Nulla, ChamSys ritiene che gli aggiornamenti software debbano essere gratuiti.
Gli aggiornamenti sono disponibili gratuitamente dal sito web ChamSys. Gli utenti possono ottenere sempre l’ultima versione beta tramite il sito bugtracker.

Posso far girare vecchi spettacoli sul nuovo software?

Sì, MagicQ è progettato in modo che si possa sempre caricare qualsiasi show realizzato con qualsiasi versione di MagicQ, più recente o più vecchia.
E’ ovvio che durante l’esecuzione di nuovi show su software antecedenti, alcune nuove funzionalità potrebbero non essere disponibili.

L’aggiornamento del software MagicQ influisce sui miei show files?

No, gli aggiornamenti software MagicQ non hanno impatto sui vostri file di show ed impostazioni.
Tuttavia l’aggiornamento ricarica le librerie di personalities con le ultime versioni. Si consiglia quindi di memorizzare in cartelle diverse e con nomi diversi i file di personalities che avete modificato secondo le vostre esigenze.

Io lavoro in un teatro - MagicQ è adatto a questo tipo di ambiente?

Sì, MagicQ è progettato per l’utilizzo in touring, teatro, tv e parchi tematici. Full Cue Stack e Cue timing separati per ogni canale permettono a MagicQ di sentirsi “a casa” sia in show completamente strutturati che in quelli da improvvisare. Naturalmente la console supporta Move When Dark, Inhibit Masters, Cross-fade manuale e Rem Dim.

Si possono avere controlli separati per Fade in e Fade out?

Sì, è possibile attraverso una opzione di configurazione impostare i playback 9 e 10 (PB9 e PB10) come fade in e fade out master di dissolvenza incrociata.

Posso effettuare patch e repatch utilizzando una sintassi teatrale tradizionale?

Sì, attraverso la sintassi Theatre Patch.

Quale universo è assegnato a MagicDMX?

MagicDMX è sempre assegnato all’universo 1.

Può più di una interfaccia MagicDMX essere utilizzata su un sistema MagicQ?

No, una sola interfaccia MagicDMX è supportata per sistema.

Può un’interfaccia MagicDMX essere usata insieme a MagicQ Wings e altre Interfacce MagicQ?

No, MagicDMX è progettata per essere utilizzata stand alone per testare il sistema.

MagicDMX può essere utilizzato su Mac e Linux?

Sì. MagicDMX è supportata in Mac OS X 10.5 + e Linux.

MagicDMX richiede un alimentatore esterno?

No. MagicDMX è alimentata direttamente dalla porta USB.

Che cosa succede con la Basic MagicDMX quando scadono le 5 ore di utilizzo?

MagicQ dà avvertimenti quando il tempo è quasi scaduto. Quando il tempo scade MagicDMX imposta tutti i valori DMX a zero, e poi blocca il software.
MagicDMX deve essere scollegato, ricollegato ed il software MagicQ riavviato per far ripartire l’effettiva uscita DMX dell’interfaccia.

Perché il tempo di funzionamento di MagicDMX Basic è limitato?

MagicDMX è un’interfaccia dal costo molto basso e progettata per consentire ai nostri utenti di valutare il software MagicQ con apparecchi di illuminazione reali.
E’ disponibile l’interfaccia MagicDMX completa che non ha limitazioni di tempo.

MagicDMX può essere utilizzata con qualsiasi altro software di illuminazione?

Non al momento.

Questo significa che MagicQ sta per diventare un software protetto con dongle hardware?

No. MagicQ è tuttora e sempre sarà disponibile per il download gratuito ed offre le stesse funzionalità indipendentemente dal fatto che una interfaccia MagicDMX sia collegata o meno.

Il MagicDMX sblocca tutte le funzioni del software MagicQ?

No, lo sblocco delle funzionalità è disponibile solo con le interfacce MagicQ Twin DMX, le interfacce MagicQ Audio, MIDI/SMPTE e tutte le Wings MagicQ.

Può l’interfaccia MagicDMX Full essere utilizzata per DMX IN e OUT allo stesso tempo?

No. C’è solo un connettore XLR, quindi può supportare solo IN o OUT, ma non entrambe in contemporanea.

MagicDMX full supporta il protocollo RDM?

No. L’interfaccia MagicDMX Full supporta solo l’ingresso o l’uscita di un universo di DMX alla volta.

Che tipo di protezione dalle alte tensioni offre l’interfaccia MagicDMX?

MagicDMX ha protezioni elettriche per uso normale. MagicDMX non è isolato e non può proteggere il computer dai danni causati da importanti guasti elettrici. Gli utenti che richiedono completo isolamento ottico dovrebbe prendere in considerazione l’interfaccia MagicQ Twin DMX, l’interfaccia Ethernet MagicQ 4 Universe o una qualsiasi delle MagicQ Wings che offrono l’isolamento ottico.

Sono un utente Hog, riesco ad usare MagicQ?

Sì, MagicQ supporta gran parte della sintassi chiave che si trova su Hog e altre console simili.

MagicQ supporta le modalità di programmazione tracking e non-tracking.

La modalità di tracking è simile a quella utilizzata da Hog.
Le finestre di Hog sono molto simili a quelle di MagicQ.
Il sito ChamSys offre per il download una guida di conversione scritta da un utente Hog.

Ho sempre e solo usato console Avolites. Riesco ad usare MagicQ?

Sì, le console MagicQ offrono funzionalità molto più avanzate di Avo, ma nella modalità più semplice si presentano in maniera simile a quelle delle console Avo.
Il Patch di uno spettacolo è semplice, cue e chase possono essere registrati direttamente sui playback e da essi facilmente riprodotti.
MagicQ offre il vantaggio di un ampio touch-screen per attivare la selezione dei gruppi, delle teste, delle palette e di altre informazioni direttamente dal display.

Sono un utente Strand, riesco ad usare MagicQ?

Sì, MagicQ supporta molte delle funzioni spesso utilizzate dagli utenti Strand, compresi i comandi da tastierino numerico, la visualizzazione dell’output globale e anche la funzione Rem Dim.

Posso caricare i miei spettacoli Hog / Strand in MagicQ?

I formati dei file di spettacoli Hog / Strand sono proprietari e quindi non è possibile caricarli direttamente su MagicQ - tuttavia è possibile catturare Palette e Cues (non FX) da altre console usando la funzionalità Capture DMX di MagicQ.

Prodotti correlati