Ti trovi in: Home > Elenco News > AVID: NUOVA RELEASE SOFTWARE PER VENUE | S3L-X

AVID: NUOVA RELEASE SOFTWARE PER VENUE | S3L-X

Panormamica

Avid ha recentemente rilasciato l’aggiornamento software gratuito VENUE 4.6.1 per i sistemi VENUE|S3L-X che, oltre a contenere correzioni e miglioramenti di stabilità, aggiunge nuove funzionalità pensate appositamente per velocizzare il workflow operativo e introduce una delle funzioni più richieste negli ultimi anni: l’app iOS dedicata, pensata appositamente per il controllo del monitoraggio.

Ecco in breve le nuove funzioni introdotte con questo aggiornamento:

  • Supporto per l’app iOS VENUE | On Stage. Grazie a questa applicazione è ora possibile controllare in remoto i monitor di palco tramite un qualsiasi dispositivo mobile che abbia almeno iOS 10 installato. E’ inoltre possibile connettere più dispositivi per poter creare un sistema di Personal Monitoring.
  • Supporto per monitor Touch. Grazie all’esperienza acquisita con lo sviluppo di VENUE | S6L, è stato creato un workflow operativo dedicato ai monitor touch anche su VENUE | S3L che permette di muoversi più velocemente e che migliora l’interazione con la superficie di controllo. E’ infatti adesso possibile utilizzare un monitor touch esterno sia per regolare direttamente i parametri sia per selezionare quello che si vuole gestire tramite gli encoder e i fader della superficie S3.
  • Ottimizzazione software. Benché il sistema fosse già stabile, sono state apportate più di 100 modifiche che migliorano la stabilità in base ai feedback ricevuti dagli utilizzatori.

APP iOS VENUE | On Stage iOS

Probabilmente avrete già visto utilizzare quest’applicazione con i sistemi VENUE | S6L. E’ adesso possibile connettere più device mobili (requisito minimo iOS 10 o superiore) ad un singolo sistema S3L-X in modo tale da poter controllare in remoto i singoli mix. Questa funzione può essere utilizzata sia dai fonici di palco che dai musicisti stessi e consente di connettere fino a 16 device contemporaneamente permette di creare un sistema di personal monitoring semplicemente connettendo un router WiFi alla porta ECx della engine E3L.

Ogni sistema VENUE connesso al router sarà disponibile e selezionabile per la connessione all’interno dell’app.

Sarà sufficiente cliccare sul sistema al quale vogliamo connetterci per visualizzare i mix è possibile controllare.

A questo punto basterà selezionare il mix da controllare per poter iniziare a lavorare.  E’ presente anche un controllo “Fine” che permette di evitare errori dovuti all’utilizzo di device mobili dallo schermo ridotto e inoltre è possibile proteggere i singoli mix tramite password in modo tale da gestire i permessi di accesso.

Nuovi Workflow Touch per S3L-X

Grazie al supporto del touchscreen è adesso possibile accedere direttamente alle funzioni senza dover navigare all’interno dei menù della superficie di controllo.

E’ infatti possibile selezionare dallo schermo gli elementi che si vogliono controllare e assegnare i parametri direttamente alla superficie S3.

Nello specifico è possibile eseguire le seguenti operazioni:

  • Spostarsi fra le varie finestre del software VENUE tramite touchscreen
  • Modificare il valore dei fader e dei singoli parametri tramite gesti touch come ad esempio tap, hold e swipe.
  • Selezionare i canali e gli altri elementi in modo che il loro controllo venga assegnato direttamente alla superficie di controllo S3.

Come muoversi all’interno del software VENUE

Per muoversi all’interno del software VENUE è sufficiente toccare il tab relativo alla sezione che si vuole controllare (Inputs, Outputs, Filing, etc..)

Come modificare i parametri sullo schermo

  • Per impostare il livello dei fader direttamente sullo schermo è sufficiente toccare e trascinare il fader del canale selezionato.
  • Per impostare il livello degli encoder direttamente sullo schermo è sufficiente toccare l’encoder e trascinare il dito in alto per aumentare il valore o in basso per diminuire il valore.
  • Per impostare un valore sullo schermo è sufficiente selezionare il box in modo che venga selezionato e trascinare il dito in alto per aumentare il valore o in basso per diminuire il valore.
  • Per accendere o spegnere un pulsante è sufficiente toccarlo direttamente sullo schermo per cambiarne lo stato.

Come selezionare i canali o gli altri elementi sullo schermo per assegnarli alla superficie di controllo S3.

Per selezionare un canale è sufficiente toccare il fader nella sezione “channel strip” nella parte inferiore delle pagine Inputs e Outputs        

Come utilizzare le Touch Zone

Le pagine Inputs e Outputs del software VENUE permettono di controllare tutti i parametri associati al canale selezionato. I parametri sono organizzati per aree che vengono definite all’interno del software VENUE 4.6.1.1 come Touch Zone. Per abilitare le touch zone è sufficiente abilitare la funzione “Touching Parameters Targets Channel Control” presente all’interno del tab Options>Interactions.

Una Touch Zone è un’area dello schermo che permette, una volta toccata, di mappare i suoi parametri direttamente sulla superficie di controllo S3. Ad esempio se si tocca la sezione di EQ nella pagina Inputs, in automatico i parametri dell’equalizzatore vengono assegnati alla sezione Channel Control della superficie S3.

Touch Zones disponibili nella pagina Inputs del software VENUE

All’interno della pagina Inputs del software VENUE sono presenti le seguenti pagine: Input, Aux Sends 1-8, Aux Sends 9-16, EQ, Comp/Lim, Exp/Gate e Insert. E’ sufficiente toccare una delle Touch Zone per assegnare i parametri associati direttamente alla superficie S3.

Touch Zones disponibili nella pagina Outputs del software VENUE:

All’interno della pagina Inputs del software VENUE sono presenti le seguenti pagine: Input, EQ, Comp/Lim e Inserts. E’ sufficiente toccare una delle Touch Zone per assegnare i parametri associati direttamente alla superficie S3.

Requisiti di sistema per poter utilizzare i workflow Touch

  • Sistema Avid VENUE | S3L-X o S3L con installato il software VENUE 4.6.1
  • Touchscreen DVI-D compatibile (vedi lista in fondo) con una risoluzione minima di 1024x768.
  • 1 cavo DVI-D
  • 1 cavo USB (per utilizzare le funzionalità touch del monitor)

Elenco dei Touchscreen ufficialmente supportati

  • Dell S2240T
  • NEC MultiSync E232WMT
  • Acer UT220HQL
  • GeChic 1303i (w/DVI-D Adaptor)

Come ottenere l’aggiornamento software VENUE 4.6.1

L’aggiornamento software VENUE 4.6.1 è disponibile per il download per tutti i clienti VENUE | S3L e S3L-X. Per scaricare l’aggiornamento basta effettuare il log-in nel proprio account Avid e utilizzare l’apposito link presente all’interno della sezione “My Products and Subscriptions”.

Per maggiori informazioni su Avid S3L-X:

https://www.audiosales.it/it-IT/mixer-digitale-audio-live-venue-s3l-x.aspx