Ti trovi in: Home > Elenco News > AVID PRESENTA VENUE | S6L UNIFIED PLATFORM

AVID PRESENTA VENUE | S6L UNIFIED PLATFORM

Panormamica

Avid annuncia l’espansione della famiglia di prodotti Avid VENUE | S6L con tre nuove superfici di controllo, una nuova Engine e due nuovi rack di I/O che vanno a costituire, assieme agli altri prodotti della linea S6L, una nuova piattaforma unificata che condivide la stessa tecnologia.

Grazie alla scalabilità, la modularità e le potenzialità di espansione, la famiglia di prodotti Avid VENUE|S6L è l’unica piattaforma sul mercato dedicata al live sound che offre il 100% della compatibilità del software, dell’hardware e degli showfile per tutti i propri componenti.

Avid VENUE | S6L è un sistema di mix modulare destinato al mondo del live che offre il top della qualità in tanti contesti: dal mix dei monitor e di sala nel mondo del touring, ai festival, ai club, ai teatri, al broadcast, alle chiese e al settore delle conferenze.

Avid VENUE | S6L è stato adottato dai tour e dai teatri più importanti di tutto il mondo ed è riuscito a superare il successo ottenuto dalla precedente serie Avid VENUE Profile e VENUE SC48.

Questo è stato possibile grazie a prestazioni senza precedenti, alle caratteristiche sonore e alla semplicità di utilizzo che hanno reso il sistema S6L estremamente competitivo rispetto ai rivali sul mercato.

Tutte queste qualità sono state riportate anche nei nuovi sistemi appena presentati.

Da quando S6L è stato lanciato sul mercato nel 2015 il team di sviluppo Avid ha sempre cercato di realizzare il sistema più potente, robusto e completo dedicato al mondo del live sound. Sono stati rilasciati 15 aggiornamenti software che hanno progressivamente introdotto nuove funzioni e sono stati fatti 5 aggiornamenti hardware che hanno permesso di integrare il progetto iniziale con i feedback operativi e le richieste fornite dai clienti e dagli utilizzatori abituali. Come è possibile immaginare, lo sforzo di ingegnerizzazione è stato notevole, ed è stato questo che ha portato S6L allo stato attuale.

Il sistema VENUE | S6L è stato sviluppato con un’architettura modulare. Il concetto alla base del progetto S6L si basa sulla volontà di poter utilizzare la stessa tecnologia su tutti i prodotti, indipendentemente dalle dimensioni, mantenendo la stessa qualità costruttiva, la stessa stabilità, le stesse caratteristiche audio, lo stesso software e lo stesso workflow dei sistemi S6L top di gamma. Questo è quello che Avid ha rinominato Unified Platform Strategy.

Questa strategia è stata messa in pratica introducendo nuove superfici di controllo, una nuova engine e due rack I/O compatibili al 100% con i sistemi S6L precedenti per sfruttare al meglio i nuovi hardware in tutte le situazioni.

Il risultato di questa operazione è un’ampia gamma di prodotti che fanno parte della stessa piattaforma dove tutte le periferiche sono compatibili e sono in grado di comunicare l’una con l’altra.

Le soluzioni variano in base alle necessità e ai budget a disposizione, rendendo il sistema S6L raggiungibile per tutti gli utenti.

Ecco i prodotti presentati in contemporanea all’evento Avid Connect, al NAB e al Prolight + Sound 2018.

 

VENUE | S6L-24C

VENUE | S6L-24C è una superficie di controllo pensata per sostituire e aggiornare le precedenti console VENUE | Profile.

È un mixer digitale dedicato ai festival. Se accoppiato con una engine E6L-144 e uno Stage 64 si posiziona esattamente nella stessa fascia di prezzo e di mercato dei sistemi Profile. Inoltre condivide tutti i workflow operativi degli altri prodotti S6L ed è completamente compatibile con qualsiasi altro componente (Engine o I/O rack) della famiglia S6L.

VENUE | S6L-16C

VENUE | S6L-16C è una console ancora più compatta rispetto al modello della superficie 24C. Questa console è fondamentale in tutte quelle situazioni dove lo spazio a disposizione è ridotto ma non si vuole rinunciare ad avere il massimo della qualità audio e della capacità di calcolo. I moduli utilizzati in questa superficie sono esattamente gli stessi presenti nelle sorelle maggiori. La differenza è nel numero di fader e di encoder a disposizione (rispettivamente 16 Fader e 32 Encoder). Questa superficie, nonostante sia la più piccola della famiglia, si può connettere a qualsiasi Engine o Rack I/O della linea Avid VENUE | S6L, sfruttandone al massimo le potenzialità.

VENUE | S6L-48D

VENUE | S6L-48D è la nuova ammiraglia. Questa superficie di controllo è stata pensata appositamente per i teatri molto grandi, applicazioni broadcast e grandi strutture dedicate agli eventi conferenziali. Ha 48 fader, 160 encoder e 6 touch screen integrati che permettono di avere un controllo immediato di tutti i parametri, permettendo anche il lavoro di più operatori in contemporanea.

VENUE | E6L-112

VENUE | E6L-112 è una engine pensata appositamente per i sistemi che non hanno necessità estreme dal punto di vista del numero di canali: permette infatti di gestire 112 canali di input, 48 bus e 100 plug-in in contemporanea. Nonostante abbia un costo contenuto ha le stesse caratteristiche qualitative delle sorelle maggiori. Se accoppiata con una superficie S6L-24C o S6L-16C è una soluzione estremamente interessante per tutte le aziende che hanno intenzione di affacciarsi al mondo S6L o semplicemente per tutti i clienti che vogliono sostituire i propri sistemi Profile o Mix Rack.

Stage 32

Stage 32 è il rack di I/O più flessibile che sia mai stato pensato da Avid. Ha un design modulare con 4 slot di I/O dove è possibile inserire qualsiasi scheda pensata per gli Stage 64, indipendentemente dal fatto che sia una slot di Input o di Output, permettendo il massimo della personalizzazione in base alle proprie esigenze. Viene venduto anche vuoto, in modo da aumentare al massimo la flessibilità e la modularità andando incontro a tutti i clienti che sono già in possesso di schede di I/O. La qualità audio è esattamente la stessa degli Stage 64, in quanto utilizza esattamente le stesse schede, gli stessi preamplificatori e gli stessi convertitori.

Local 16

Local 16 è un rack non modulare che permette di espandere le capacità di I/O della propria console. Contiene 8 I/O Analogici e 8 I/O digitali che hanno esattamente le stesse caratteristiche sonore degli I/O presenti sulle superfici di controllo, sugli Stage 64 e sugli Stage 32. Tutte le connessioni sono posizionate nel retro dell’unità per agevolare il cablaggio con gli outboard esterni.

Se prendiamo questi sei nuovi prodotti e li aggiungiamo a quelli già esistenti otteniamo una famiglia di soluzioni dedicate al mondo del live sound dove ogni componente è integrabile al 100% con gli altri.

VENUE | S6L è l’unica piattaforma pensata per il mondo live che offre la piena compatibilità fra i propri hardware, software e show-file, mantenendo lo stesso workflow operativo e la stessa qualità sonora per tutti i prodotti che ne fanno parte.

Ad oggi quindi abbiamo 5 superfici di controllo, 3 Engine e 4 rack di I/O che permettono di comporre una soluzione per tutte le necessità di prezzo, spazio e processamento, compatibile al 100% con qualsiasi altra soluzione della famiglia VENUE | S6L.

Tutti i sistemi, a partire dal piccolo S6L-16C fino al più grande S6L-48D, hanno le stesse caratteristiche sonore in modo da poter offrire sempre il meglio della qualità, indipendentemente dalla tipologia di soluzione scelta.

Questi prodotti sono presentati in anteprima al NAB 2018 e al Prolight + Sound 2018, ma a breve saranno comunicati altri eventi in cui sarà possibile toccare con mano le potenzialità della nuova Avid VENUE | S6L Unified Platform.

Per maggiori informazioni sui nuovi prodotti Avid:

http://www.avidblogs.com/s6l-expansion/