Ti trovi in: Home > Elenco News > DANTE DOMAIN MANAGER: PROVA GRATUITA PER 30 GIORNI

DANTE DOMAIN MANAGER: PROVA GRATUITA PER 30 GIORNI

16/06/2020

Panormamica

Dante Domain Manager è ora disponibile in una versione trial della durata di 30 giorni.

In questo modo potrai installare il software e determinare se la soluzione offerta da Audinate è quella giusta per il tuo sistema Dante. L’attivazione è limitata ad 1 licenza per singolo account.

Cosa mi serve per installare Dante Domain Manager trial version?

Dante Domain Manager non può essere installato nativamente su Windows o MacOS. È un prodotto server che contiene il proprio sistema operativo e viene utilizzato come Virtual Machine utilizzando prodotti hypervisor come VMWare EXXi, Hyper-V o VirtualBox. In alternativa può essere installato su hardware PC “bare metal” che non contengono sistemi operativi.

Per molti utenti, il modo migliore per provare Dante Domain Manager è utilizzare hypervisor. Questo permette di far girare la versione trial su quasi ogni macchina, sia Windows che Mac. È necessario tener presente che dal momento che Dante Domain Manager è un prodotto server, deve necessariamente girare in background per offrire pieno accesso alla rete Dante.

Quali caratteristiche offre la versione trial?

La versione di prova di Dante Domain Manager offre l’accesso a tutte le caratteristiche della versione Gold. Supporta fino a 50 device Dante e permette la creazione di 10 domini indipendenti.

FAQ

Quale supporto fornisce Audinate?

30 giorni di accesso agli articoli informativi, video sull’installazione e guide all’utilizzo. Puoi inoltre chiedere al support team di fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Cosa succede alle registrazioni audio esistenti quando registro un device su DDM?

Installare DDM non ha nessun impatto sui device esistenti o sulle registrazioni già effettuate, a meno che non si decida di creare una nuova configurazione.

Di default, i device Dante ricordano il nome del device e del canale dove sono registrati. Se è presente una registrazione tra 2 device ed entrambi sono iscritti nello stesso dominio DDM, le registrazioni verranno ripristinate con successo. La stessa cosa succede quando vengono disiscritti i device dai domini.

Posso utilizzare la versione trial nella mia rete di produzione?

Non ci sono restrizioni nell’utilizzo della versione trial di DDM. In ogni caso, come per tutti i nuovi strumenti che si utilizzano, raccomandiamo fortemente di utilizzarlo in un ambiente sicuro. Un test iniziale con alcuni device non critici all’esterno della rete in produzione è considerata una best practice.

Quale ambiente hardware/hosting è necessario?

DDM viene fornito come standard ISO, permettendo all’utente di scegliere quale hypervisor utilizzare (VMWare ESXi, Hyper-V, VirtualBox, ecc.) o anche se affidarsi ad un hardware “bare metal”.

Se si sta utilizzando una versione trial con 10 device, i requisiti sono  un laptop basico o una macchina small for factor, come un Intel NUC, dovrebbe essere più che sufficiente. Un trial con 50 device richiederebbe invece una maggior potenza di processamento.

Nel caso avessi bisogno di più di 30 giorni o più di 50 device?

Audinate confida nel fatto che potrai renderti conto della potenza di DDM in modo molto rapido, anche se riconosce la necessità in alcuni casi di avere una versione demo per un tempo più lungo. Contattaci e verificheremo insieme come aiutarti.

Cosa succede al termine della demo?

Al termine della versione trial potrai decidere di acquistare DDM e mantenere le impostazioni e i domini che hai creato oppure decidere che DDM non è il prodotto adatto e preferisci non salvare le modifiche effettuate ai tuoi device Dante.

Prova subito gratuitamente Dante Domain Manager per 30 giorni.

Siamo a disposizione per qualsiasi informazione all’indirizzo info@audiosales.it