Ti trovi in: Home > Elenco News > TECH CORNER: I 3 MODI PER CONTROLLARE GLI AMPLIFICATORI LEA PROFESSIONAL IN LOCALE

TECH CORNER: I 3 MODI PER CONTROLLARE GLI AMPLIFICATORI LEA PROFESSIONAL IN LOCALE

27/08/2021

Panormamica

Le soluzioni ideate e sviluppate da LEA Professional coniugano l’audio professionale con le tecnologie più innovative.

Abbiamo già parlato di come l’Internet of Things è sbarcato nel mondo AV grazie alle piattaforme di amplificazione innovative delle serie Network Connect e Dante Connect. La tecnologia IoT abbinata ai potenti amplificatori 2/4/8 canali di LEA Professional semplifica l'installazione e la configurazione dei dispositivi audio e migliora il controllo complessivo del sistema. I modelli della serie Connect sono dotati di connettività Cloud, che permette di monitorare e ricevere notifiche su qualsiasi device disponibile, semplicemente connettendo l’amplificatore alla rete.

>SCOPRI LE SOLUZIONI LEA PROFESSIONAL< 


CONTROLLARE GLI AMPLIFICATORI IN LOCALE

E quando dobbiamo controllare e settare i nostri amplificatori direttamente dal luogo dove li abbiamo installati? Anche qui le parole d’ordine per i progettisti LEA sono flessibilitàsemplicità e rapidità d’intervento! I system integrator e gli installatori che stanno già lavorando con gli amplificatori LEA lo sanno bene..invece chi non li ha ancora provati sarà sicuramente contento di sapere che esistono 3 diversi modi per controllare i propri amplificatori in locale. Vediamoli insieme.

1. Connettere l’amplificatore alla rete tramite cavo Ethernet

La famiglia di amplificatori Connect ha la possibilità di connettersi a qualsiasi rete in modalità Wired utilizzando cavi Cat5 o Cat6. Il collegamento ti consente di controllare e configurare il tuo amplificatore CONNECT da qualsiasi PC, tablet o smartphone utilizzando l’interfaccia Web.

2. Connettere l’amplificatore tramite rete Wi-Fi

Gli amplificatori con Wi-Fi forniscono un metodo semplice per connettersi a quelle installazioni che non dispongono di un'infrastruttura di rete. Quando tutti i tuoi amplificatori sono collegati in rete con il Wi-Fi, sarai in grado di inserire l'indirizzo IP da qualsiasi amplificatore in un browser web e monitorare all’istante tutti gli amplificatori collegati alla stessa rete.

3. Utilizzare la modalità AP (access point)

Gli amplificatori Connect sono in grado di utilizzare un Access Point wireless integrato, per connettersi e configurare le impostazioni dell'amplificatore. Questa modalità, che consente di controllare un dispositivo alla volta, è ottima per una rapida configurazione dell'amplificatore quando non esiste una rete preesistente a cui connettersi. 

˅ Scopri i 3 metodi per collegare i tuoi amplificatori in locale: SCARICA LA GUIDA ˅