Ti trovi in: Home > Elenco News > UDIRE OGNI SINGOLA PAROLA AL MUSEO DELLA STATUA DELLA LIBERTÀ

UDIRE OGNI SINGOLA PAROLA AL MUSEO DELLA STATUA DELLA LIBERTÀ

06/08/2019

Panormamica

L’accessibilità è stata uno dei fattori chiave nella costruzione del nuovo Museo della Statua della Libertà a Liberty Island a New York tra il 2018 e il 2019. Cuore dell’accessibilità è il sistema assistivo completo di ascolto prodotto da Contacta che permette ai visitatori con problemi di udito la miglior esperienza possibile nella nuova attrazione.

Con 12 esibizioni che richiedono una riproduzione audio separata, la sfida di Contacta è stata progettare una rete di hearing loops a distanza ravvicinata senza generare un overspill nei display adiacenti. Il museo ha voluto creare un ambiente di ascolto dove i visitatori si potessero muovere da un’esibizione all’altra, ascoltando il playback giusto in ogni area.

Nel museo servivano dei cavi “invisibili” ma il committente ha escluso la possibilità di far passare i cavi sottotraccia nel pavimento e il soffitto risultava troppo alto per essere un’opzione percorribile.

Altre aziende AV hanno proposto al museo un’installazione di cavi loop nei muri e ad un costo minore. Contacta ha subito messo in evidenza il fatto che l’opzione non fosse corretta, in quanto avrebbe creato un campo magnetico orizzontale, causando una perdita di segnale all’altezza della testa per le persone.

Il team di progettazione Contacta utilizza i suoi software di visualizzazione 3D creati su misura per progettare un sistema multi-loop con cavi che possono essere affogati direttamente nel pavimento al momento della posa. Il progetto utilizza una combinazione di loop perimetrali di piccole dimensioni e layout con array messi in fase in diverse direzioni con segmenti di cancellazione per gestire l’overspill.

L’intero progetto è stato gestito da Contacta Inc e realizzato on-site dall’azienda di NYC Hearing Loop New York.

Una demo live del sistema è stata organizzata on-site prima dell’installazione. Questo ha consentito al management del museo di sperimentare il loop e il modo in cui suona. Questa demo ha permesso a HLNY di effettuare alcune modifiche al piano previsto direttamente sul campo per migliorare le performance del loop e portare a termine i test dell’installazione finale per assicurarsi di offrire la miglior esperienza di ascolto possibile. I driver Contacta V7 e V12a sono stati nascosti e connessi alla sorgente sonora della riproduzione dell’esibizione, creando una transizione senza soluzione di continuità per gli ascoltatori tra le aree collegate all’interno del museo.

Il museo della Statua della Libertà è l’ultimo di una serie di installazioni di alto profilo per Contacta Inc in USA, che annoverano il MOMA (Museum Of Modern Art) di New York, Il Kennedy Space Center Visitor Attraction in Florida e Graceland a Memphis, Tennesee.

Articolo originale sul sito Contacta Systems:

https://www.contacta.co.uk/case-studies/statue-of-liberty-museum/

Per maggiori informazioni sui prodotti Contacta:

https://www.contacta.co.uk/

Documentazione correlata